Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica - probabilità di vincita
Adm 2024

Lottomatica afferra SKS365 e conquista il mondo del gioco d’azzardo online in Italia

SKS365 e Lottomatica

La Lottomatica Group S.p.A. ha annunciato con grande impeto l’acquisizione totale di SKS365 Malta Holdings Limited per la cifra di 639 milioni di euro da parte della GBO S.p.A. (società interamente partecipata dalla Lottomatica). 

Con questo accordo, la grande azienda del gioco d’azzardo italiano rafforza ancora di più la propria posizione nel mercato nazionale e internazionale.

SKS365 è una vera e propria punta di diamante nel mercato italiano del gioco d’azzardo online e delle scommesse sportive, grazie alla sua presenza multicanale. Fondata in Austria nel 2009, fa uso di marchi di prim’ordine come Planetwin365 and PlanetPlay365. La rete è molto vasta: ci sono circa 1.000 punti vendita e 600.00 clienti online. L’azienda, che conta 500 dipendenti, detiene inoltre il 9,6% del mercato iSports e il 6,4% nel mercato iGaming.

L’operazione sarà conclusa entro il primo semestre del 2024, previa approvazione Antitrust e regolamentare.

Grazie a questa mossa vincente, Lottomatica raggiunge una dominante posizione nel mercato online italiano (con licenza ADM) dei casinò, bookmaker, slot machine, in generale del mondo del gioco d’azzardo a distanza.

Prima dell’acquisizione di SBK365 Malta Holdings Limited, Lottomatica era già al comando nel settore dei giochi online con una quota di mercato del 21,2% nel terzo trimestre del 2023. Staccata solo di poco c’era Flutter, proprietaria di Paddypower e Betfair, con una quota del 20,1%, mentre Playtech si piazzava al terzo posto con il 9,8%. SKS365 deteneva invece solo il 7,1% del mercato.

Ma ora è tutto diverso: grazie all’acquisizione, Lottomatica è riuscita a rafforzare ulteriormente la sua posizione di leader e a detenere il 28,3% del mercato italiano, un vero colpo da maestro.

E non è finita qui. Se guardiamo ai dati del terzo trimestre relativi alle scommesse (sia retail che online), Lottomatica sembra sempre più inarrestabile. Infatti, combinando il valore delle scommesse online con quelle fatte in agenzia, il market share di Lottomatica raggiungeva il 25,7%, seguita da Playtech con il 16,4% e Flutter con il 14,8%. SKS365, invece, aveva solo il 9% di market share. In sostanza, Lottomatica detiene ora il 34,7% del market share totale.

Inutile dire che questi risultati parlano da soli, confermando la posizione di Lottomatica come leader indiscusso del settore. Una vittoria schiacciante, ottenuta con grandi sacrifici e una lungimiranza invidiabile.

Lottomatica trionfa sui competitor italiani e acquista SKS365, dimostrando la sua solidità nel mercato. Ma non si ferma qui: con l’entrata in Piazza Affari e la recente acquisizione di Sbk365, l’azienda continua a crescere. Le azioni sono in rialzo e il bilancio dei primi nove mesi del 2023 è ottimo, con ricavi in aumento del 12% e una raccolta del 19%. Un vero successo per Lottomatica!

Anche i CEO delle due aziende sono entusiasti dell’operazione. Alexander Martin di SKS365 ha espresso la sua soddisfazione nel diventare parte di un gruppo così importante: «Siamo orgogliosi di far parte di Lottomatica e non avremmo potuto trovare un partner migliore per continuare la nostra visione per SKS365» ha dichiarato. 

E Gianfranco Angelozzi, CEO di Lottomatica, ha aggiunto: «L’acquisizione di SKS365 sottolinea il nostro impegno a fornire la migliore esperienza di gioco ai nostri clienti».

Guglielmo Angelozzi, il CEO di Lottomatica, ha espresso la sua piena soddisfazione per aver concluso un accordo con uno dei principali protagonisti del mondo dei giochi in Italia, con un team di gestione altamente rispettato nel settore e sotto la guida di Alexander Martin, leader indiscusso del settore. 

“Il nostro portafoglio di marchi di alto livello diventa ancora più forte e completo grazie alla presenza di PlanetWin365 e PlanetPay365, e siamo entusiasti di collaborare con Alexander e il resto del team”.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit