Il gioco può causare dipendenza e vietato ai minori di 18 Anni.
Consulta le probabilità di vincita sul sito del concessionario ADM

Incassare vincite Casinò Online

Può accadere che, dopo una vincita importante, ottenuta tramite un casinò online, ci si chieda “Come si incassano le vincite ottenute tramite un casinò digitale?”. Infatti, non è così raro che un giocatore non abbia le idee chiare di come incassare riscuotere le vincite in denaro.

Vediamo in quest’articolo, quali potrebbero essere le più diffuse questioni nell’ambito degli incassi in denaro nei casinò online.

Le più comuni questioni per incassare le vincite ottenute nei casinò online

Per prima cosa, se si riscontra poca professionalità di gestione da parte di un casinò digitale, di certo avete già commesso un errore in fase di scelta. Infatti, la prima considerazione importante è la scelta del casinò digitale. Un casinò online deve essere legale, quindi, con tanto di licenza AAMS e presente sul web italiano (punto.it), un insieme di caratteristiche che certificano la legalità e la sicurezza della piattaforma di gioco digitale.

I casinò digitali con regolare licenza, rilasciata dall’AAMS (ora ADM, ma non cambia nulla), per la concessione di giochi, sono i soli a poter assicurare alla propria utenza, la massima trasparenza e quindi il pagamento delle vincite, oltre a un gioco sicuro e controllato.

Se al contrario, si sceglie una sala da gioco online illegale, il rischio d’incappare in spiacevoli situazioni è molto elevato e quindi anche molte problematiche per incassare il proprio denaro.

Problematiche possibili per incassare le vincite

Uno dei problemi, nel riscuotere le vincite, potrebbe essere causato dal conto personale di gioco. Infatti, è necessario verificare che questi sia correttamente associato al giocatore. I casinò online legali, consentono l’associazione di un conto di gioco a un solo account (a un solo giocatore).

In fase d’iscrizione al casinò digitale e quindi d’apertura di un conto di gioco, la stessa casa da gioco, è obbligata (anche dall’ente di controllo italiano) alla verifica dei dati personale del giocatore, evitando l’apertura a più conti di gioco, oltre a un’utenza minorile. Perciò, per incassare una vincita, è indispensabile che il conto sia attivato in modo corretto.

Terza problematica, è la riscossione delle promozioni (Bonus di benvenuto o extra). Indipendente dal tipo di bonus, dobbiamo anche dire, che le vincite bonus, non possono essere direttamente incassate. Gli accumulati bonus, si aggiungono al valore del saldo del conto di gioco, e questi possono essere usati soltanto per eseguire altre scommesse.

Casinò digitali, l’incasso delle vincite

Una volta conclusa positivamente l’iscrizione, nel casinò online scelto e, quindi, con logo AAMS ben visibile nell’Home Page, facciamo l’esempio di 100 euro versati (primo deposito) sul conto di gioco e il casinò offre 50 euro come bonus, il saldo sul conto da gioco sarà di 150 euro. Andando aventi con l’esempio, scegliamo di giocare a una slot machine e fare alcuni giri di rulli.

Dopo alcune mani di gioco, il saldo scende di 10 euro (quindi 140 euro). Per fortuna un giro di rulli ci fa vincere 60 euro, sommiamo un conto di gioco da 200 euro e quindi decidiamo di uscire dal gioco.

A questo punto possiamo incassare soltanto la vincita, ovvero i 60 euro, anche se il saldo è di 200 e non il valore del bonus (che tuttavia può essere prelevato dopo aver soddisfatto i termini e le condizioni della casa da gioco, da leggere attentamente).

Le modalità di prelievo dei casinò online

Notoriamente, il più usato fra le modalità di riscossione è PostePay. Tramite questo strumento si possono eseguire prelievi immediati. Attenzione però che il CF (codice fiscale) sia uguale al conto di gioco e della PostePay. Inoltre, il giocatore deve verificare i limiti eventuali (numero di prelievi giornalieri o settimanali) imposti dalla casa da gioco (sempre spiegati all’interno del sito di gioco).

Altra universale modalità è la classica carta di credito, ma i tempi di riscossione sono diversi e dipendono dall’istituto che ha rilasciato lo strumento finanziario. Altri strumenti accettati dalle case da gioco digitali sono Skrill e PayPal, anche in questo caso, i tempi sono assoggettati al circuito utilizzato.

Voucher di riscossione vincite

Con questo sistema di riscossione, è il giocatore che deve eseguire la richiesta al gestore. Per riscuotere la somma, il giocatore deve andare di persona a un punto fisico di vendita, deve esibire un documento d’identità e la copia del voucher, l’operazione avviene al momento, salvo verifiche eventuali del concessionario.

Incassi delle vincite tramite bonifico bancario

Diversi casinò digitali, consentono depositi e prelievi tramite il classico bonifico bancario o anche postale. Gli eventuali dati da fornire, in questo caso, è io codice IBAN, indirizzo elettronico, telefono e ovviamente la compilazione di un modulo.