Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica - probabilità di vincita
Adm 2024

Chiaravalloti (Gds): “il Metaverso nei casinò online, un modello da emulare”

Metaverso nei casinò online

Il mondo è in continua evoluzione e con esso la tecnologia. La nostra società è sempre connessa, con un villaggio globale che raggiunge ogni angolo del nostro pianeta. In questi anni si sono fatti strada numerosi social network, nuove monete come le criptovalute e anche nuove piattaforme come i casinò online, che stanno lentamente confluendo nel metaverso.

Abbiamo già parlato di questo tema nei giorni scorsi, e per approfondire il tema abbiamo intervistato Natalia Chiaravalloti di Giochidislots, uno dei blog di riferimento in Italia del settore gambling.

Quali sono i metaversi più importanti presenti oggi nel settore dei casinò?

Fra i metaversi attualmente disponibili in ambito gambling, alcuni spiccano per determinate particolarità”, commenta l’head wrtier di Giochidislots. “Ad esempio, Decentraland è un metaverso all’interno del quale si possono acquistare terreni, sotto forma di NFT (Non Fungible Token) attraverso la criptovaluta nativa del sistema, MANA, basata sulla blockchain Ethereum. All’interno di questa società e di questo mondo virtuale, è stato aperto anche un casinò virtuale, ICE Poker, che qualche mese fa ha fatto registrare entrate per 7,5 miliardi di dollari nell’arco di tre mesi, grazie al traffico giornaliero di circa 6.000 utenti”.

Oltre a Decentraland sta crescendo la popolarità di The Sandbox, che è uno spazio con sabbia digitale dove si possono costruire dei nuovi mondi. L’obiettivo è creare una società gestita dagli stessi utenti/giocatori, in cui gli stessi possano ideare e vendere oggetti e giochi, attraverso la criptovaluta nativa, SAND. Al suo interno ha debuttato già un casinò virtuale costruito all’interno di uno dei palazzi ospitatati da The Sandbox, una struttura verosimilmente scelta quale trampolino di lancio per il prestigio dei marchi e delle aziende che lo popolano”, conclude l’analista di Giochidislots.

Quale sarà il futuro del metaverso nel gambling?

Naturalmente, il metaverso è destinato a proliferare negli anni a venire nel settore dei casinò online. Per come è strutturato penso che sia molto affine alle room degli attuali casinò live, e potrebbe rappresentare un’opzione di gioco aggiuntiva a quelle offerte dalla diretta streaming con croupier dal vivo. Allo stesso tempo, penso che il metaverso può associarsi anche agli Nft e pertanto introdurre ulteriori elementi che possano suscitare l’interesse di una fetta sempre più ampia di giocatori”, continua Chiaravalloti.

Come influenzerà il metaverso la filiera dei casinò online?

Un altro elemento da non sottovalutare è quello relativo alla forza lavoro della filiera. Sono certa che nei prossimi anni il metaverso concorrerà alla creazione di nuovi posti di lavoro e all’inserimento nello staff di software house e operatori di gioco di nuove figure professionali specializzate in questo nuovo settore. Tutti aspettavamo Zuckerberg, ma possiamo affermare che anche questa volta il segmento del gambling ha anticipato i tempi e fornito dei modelli da emulare anche per gli altri segmenti tech”, conclude l’analista di Giochidislots.

 

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit